Oggi su Wellness Farm

La dieta volumetrica

La dieta volumetrica

Pelle luminosa come gli Angeli di Victoria’s Secret

Pelle luminosa come gli Angeli di Victoria's Secret

Rimedi naturali per i capelli secchi

Rimedi naturali per i capelli secchi

La dieta “scordarella” di Diane

Le celebrities, si sa, appaiono (quasi) sempre in gran forma. E qualche volta (spesso!) negano di fare qualcosa di specifico per mantenere l’ago della bilancia basso. Diane Kruger, attrice con una carriera in ascesa, di recente è apparsa in splendida forma durante le sfilate parigine. 35 anni, ha sfoggiato un corpo magro. Ma come farà a mantenersi così filiforme (anche troppo secondo il mio modesto parere)?

La star del cinema, fidanzata con il collega Joshua Jackson, ha rivelato al magazine Hello!: “Sto attenta a quello che mangio, ma non certo per problemi di linea, sarebbe davvero pretenzioso da parte mia. Solo che, quando sono molto occupata,  capita che io mi scordi di mangiare. Una dieta infallibile, cancellare dalla mente il pranzo e la cena (mah!).
Diane ha anche rivelato il suo segreto per mantenere un corpo tonico. Niente palestra, non fa acquagym, nemmeno pilates e alle lezioni di danza preferisce dei metodi più naturali: Ballo solo quando vado in discoteca – afferma – Amo fare movimento all’aria aperta. Quando mi trovo a Parigi affitto una bicicletta. Mentre a Los Angeles vivo in collina, così cammino molto. Mi piace rimanere in forma essendo attiva”. Sempre, in ogni momento della sua vita.

Insomma, voi comuni mortali che per perdere due chili sudate delle ore in palestra e lottate a ogni pasto con la conta delle calorie, non avete capito nulla: vivete e scordatevi di mangiare. Questo è il segreto… ma per piacere!!!!!!

Ti potrebbero interessare anche:

3 commenti to "La dieta “scordarella” di Diane"

  1. Sabrina ha detto:

    Sì vabbè, ma che pensa che siamo nati sul pero?

  2. EMDM ha detto:

    sono anni che i nutrizionisti e non solo dicono che saltare anche solo un pasto è controproducente e facilita la comparsa di smagliature, quindi perché pubblicare un simile post?

    • Carla ha detto:

      beh però chi lo pubblica nn dice certo di prenderlo come esempio, anzi, ironizza sulla cosa… credo che parlare di certe cose con un occhio critico non possa che giovare…

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese