Oggi su Wellness Farm

Capelli, il nuovo colore è l’Amethyst

Capelli, il nuovo colore è l'Amethyst

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

La dieta volumetrica

La dieta volumetrica

La dieta del pompelmo di Brooke Shields

Brooke Shields, 48 anni, sfoggia sempre una forma smagliante. Il suo segreto, oltre a un’ora di fitness ogni giorno, risiederebbe nella dieta del pompelmo. Una dieta di 12 giorni che non andrebbe seguita per lunghi periodi, forse sarebbe meglio dire che non andrebbe seguita mai visto che l’apporto giornaliero è di sole 800 calorie, piuttosto basso per un adulto che sia di sesso maschile o femminile.

 La colazione consiste nel succo di un pompelmo appena spremuto, non confezionato in bottiglia, e due uova sode. A pranzo e cena pompelmo e carne magra con contorno di insalata o altre verdure. A differenza di altre diete che incoraggiano a fare degli spunti a metà mattina e a metà pomeriggio, la dieta del pompelmo sottolinea che bisogna consumare solo tre pasti ben precisi. Gli alimenti banditi da questo regime alimentare sono i dolce, naturalmente, i carboidrati come il pane, le patate e la pasta, il formaggio, la maionese (a causa del loro alto contenuto di grassi).

Il concetto base di questa dieta al pompelmo è che questo agrume contiene enzimi brucia-grassi, caratteristica che alcuni esperti di nutrizione stanno ancora verificando. Tuttavia, poiché questo regime alimentare si concentra su cibi freschi a basso contenuto calorico, sicuramente si raggiungeranno dei risultati. Un vantaggio, inoltre, è che si introduce nell’organismo una buona quantità di Vitamina C. Ma resta comunque una dieta un po’ troppo drastica.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese