Oggi su Wellness Farm

Insalate per combattere il caldo estivo: ricette insolite e gustose

Insalate per combattere il caldo estivo: ricette insolite e gustose

Yoga per il viso, cos’è e perché ci piace (e ci conviene) farlo

Yoga per il viso, cos’è e perché ci piace (e ci conviene) farlo

Siesta e caffè: ecco come ricaricarti alla grande con un pisolino

Siesta e caffè: ecco come ricaricarti alla grande con un pisolino

Insalate per combattere il caldo estivo: ricette insolite e gustose

Il caldo violento dell’estate in pieno svolgimento ci fa passare l’appetito ma soprattutto la voglia di metterci ai fornelli? Non c’è problema, basta darsi da fare con le insalate. Fresche, sazianti, leggere, idratanti. Ci aiutano a combattere la calura pur nutrendoci nel modo più ricco possibile. Ecco alcune ricette da copiare per insalate insolite ma gustose.

Cavolo di Pechino

Una verdura fresca e croccante come il cavolo di Pechino è la base ideale per un’insalata mista ricca di colore. Aggiungi carote pelate e ridotte a strisce, germogli di soia e mais. Condisci con pepe nero, salsa di soia e aceto di mele.

Legumi

I legumi sono un’ottima base per insalate piene di fibre e proteine. Anziché mangiarli in zuppa calda, provali freddi in insalata. Usa lenticchie rosse, che cuoci in poco tempo e sono molto sazianti. Fai freddare e aggiungi pollo a pezzi. In alternativa usa i ceci, che puoi aggiungere come ingrediente a qualunque altra insalata mista. Si sposano bene a pomodori e tonno.

Spinaci

Gli spinaci consumati crudi sono un’ottima alternativa ad altre verdure a foglia verde. Puoi aggiungere mozzarella, anguria e acciughe per avere un’insalata freschissima e sorprendente che farà miracoli contro il caldo.

Frutta

Aggiungi la frutta alle tue insalate per renderle pià fresche e complete, ma anche più saporite con l’inatteso gusto dolce. Le mele sono sempre una scelta vincente ma anche l’ananas si presta molto bene. Ottime anche arance e fragole. E hai mai provato il melone?

Pollo

Il pollo come piatto base ma senza mangiarlo in forma di solito petto ai ferri? Cuocilo rapidamente in precedenza conservandolo in frigo e poi usalo a piccoli pezzi nelle insalate. Combinalo con l’avocado, per esempio. Come condimento? Yogurt bianco.

Salmone

Anche il salmone si presta bene a diventare l’ingrediente principe di una ricca insalata. In questo caso puoi aggiungere l’avocado oppure la papaia e qualche mandorla. Ma anche tutto quello che la fantasia e il frigorifero ti suggeriranno. Rucola o valeriana, per esempio, come quota verde.

Riso

L’insalata di riso è un vero must della cucina estiva ma dalle una svolta decisa evitando i soliti condiriso pronti. Scegli verdure fresche a julienne e aggiungi tonno, pistacchio, melone e semi di sesamo. Insolita, no? Ma squisita.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese