Oggi su Wellness Farm

Corri la tua prima maratona? Ecco da dove iniziare

Corri la tua prima maratona? Ecco da dove iniziare

Errori da evitare nel rimettersi in forma dopo Natale

Errori da evitare nel rimettersi in forma dopo Natale

Tre buone abitudini da adottare per un 2022 più sano

Tre buone abitudini da adottare per un 2022 più sano

In forma con la dieta di Kate Upton

Kate-Upton_dietaKate Upton è una delle modelle più belle del mondo. A soli 22 anni è anche una delle più pagate! La sua bellezza non è quella filiforme di tante sue colleghe, il suo è un corpo pieno e armonioso. Ma come fa a mantenersi in forma? La splendida bionda ha rivelato la sua dieta  .

Kate Upton inizia la giornata alle 7 del mattino con una colazione a base di uova strapazzate con spinaci e tè verde. Alle 10 mangia dieci mandorle e beve un succo verde di agrumi.
Il pranzo nella dieta di Kate Upton è a base di quinoa, alimento ricco di proteine, fosforo e magnesio, pollo in crosta e verdure grigliate. A metà pomeriggio mangia una barretta proteica. Mentre a cena gusta di solito del sashimi, un’insalata di cavolo con salmone e anacardi tostati.
A volte la modella segue una dieta a base di succhi depurativi per 48 ore.
Kate Upton ha però ammesso di lasciarsi ogni tanto tentare da qualche peccato di gola. Ai dolci preferisce i cibi salati e fritti. Una volta a settimana si concede anche una moderata quantità di alcol, perché comunque ama godersi la vita.

La dieta di Kate Upton sembra fattibile. Non è strana come quelle che spesso vengono attribuite alle star dello show-biz. Certo qui sono indicati solo alcuni pasti standard. Ma la modella segue un regime alimentare ben preciso: proteine con verdure a colazione, carboidrati con proteine a pranzo, le proteine del pesce e le verdure a cena (il pollo e la quinoa si possono alternare con pesce e cous-cous ad esempio, o anche riso integrale e altri tipi di carni bianche. Lo stesso vale per la sera, senza però i carboidrati. L’importante è preparare piatti semplici e leggeri). La dieta della top è anche ricca di frutta secca, anacardi, mandorle. E fondamentali sono gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese