Oggi su Wellness Farm

Capelli? Il nuovo trend è il taglio shag

Capelli? Il nuovo trend è il taglio shag

Plaid Nails per la manicure invernale

Plaid Nails per la manicure invernale

Olio 31 contro mal di gola e raffreddore

Olio 31 contro mal di gola e raffreddore

Combattere la cellulite al mare

Il mare può rivelarsi un ottimo alleato contro la cellulite. Passeggiare dentro l’acqua risulta più facile, in quanto c’è meno peso sulle articolazioni, e fa davvero bene, perché favorisce un vero e proprio massaggio che migliora la circolazione. L’acqua di mare, inoltre, è ricca di sale che, per osmosi, assorbe i liquidi che appesantiscono e danno gonfiore. Poi rilascia il suo prezioso contenuto di oligoelementi vivacizzanti per la pelle, contro i cedimenti.

Mentre si prende il sole si possono usare creme o emulsioni che combinano l’azione protettiva e rigenerante con un effetto riducente, rassodante e anticellulite dovuto alla presenza di agenti specifici. Al mare insomma si può fare un vero e proprio trattamento di bellezza quotidiano: la mattina si può correre sul bagnasciuga, per attivare il metabolismo, tenendolo attivo fino alla sera. Dopo pranzo, terminata la digestione, ci si può immergere in acqua fino alla vita e camminare parallelamente alla spiaggia. Sembra un’attività semplice, ma è molto efficace, grazie alla resistenza dell’acqua tonifica i tessuti e poi, come detto sopra, l’osmosi con l’elemento salino, aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso, quindi il gonfiore e apporta benefici alla circolazione. Per un momento di puro relax  ci si può sdraiare sul bagnasciuga e lasciare che le gambe vengano massaggiate dal movimento delle onde.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese