Oggi su Wellness Farm

Il ritorno in palestra: come scegliere quella giusta

Il ritorno in palestra: come scegliere quella giusta

Bibite senza alcol, è sempre tutto vero?

Bibite senza alcol, è sempre tutto vero?

Lo yoga mat interattivo

Lo yoga mat interattivo

Cellulite addio con l’echinacea pallida

Cellulite addio con l’echinacea pallida. Questa pianta, infatti, agisce sul sistema linfatico. Grazie a sostanze come gli echinacosidi, stimola il metabolismo linfatico e migliora la circolazione sia profonda che superficiale. Questa pianta per anni è stata studiata per l’azione di rinforzo del sistema metabolico durante le infezioni e si è scoperto che, migliorando anche il metabolismo del derma, tonifica la pelle e favorisce la perdita di peso durante la dieta.

L’azione principale della radice di echinacea pallida, è quella di drenare i liquidi in eccesso e stagnanti, specie negli arti inferiori e di contrastare la cellulite, soprattutto nelle fasi iniziali.
L’echinacea pallida si trova sotto forma di compresse. Solitamente se ne prende una prima di colazione, una prima di pranzo e una prima di cena con un bicchiere d’acqua. Assumerla prima dei pasti accentua l’azione drenante e stimolante della circolazione. Solitamente il trattamento si svolge con cicli di 4 mesi alternati a un mese di stop.

Insomma se volete sconfiggere la cellulite in modo naturale, dovete affidarvi alle benefiche proprietà dell’echinacea pallida. Chiedete al vostro farmacista o erborista di fiducia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese