Oggi su Wellness Farm

Verdura e frutta meglio fresche o congelate?

Verdura e frutta meglio fresche o congelate?

Perché ascoltare musica quando vai a correre

Perché ascoltare musica quando vai a correre

Come preparare deliziosi sorbetti estivi senza zucchero

Come preparare deliziosi sorbetti estivi senza zucchero

Buon Natale a tutti da Wellness Farm

Ci siamo, il Natale è alle porte. Stasera, 24 dicembre, si aprono le danze con il cenone della Vigilia. Buon appetito a tutti, ma soprattutto noi di Wellness Farm vi auguriamo di trascorrere queste feste sereni e felici accanto alle persone che amate.

Consigli per dei regali da far trovare sotto l’albero, che siano originali e graditi, ve ne abbiamo dati. Qualche piccolo accorgimento per non eccedere con panettone, torrone e pandoro, anche. Ricordate sempre che gustare i piatti della tradizione, soprattutto a Natale, fa bene a mente e cuore, ma senza esagerare. Dopo le mangiate luculliane del Natale, non dimenticate di fare un po’ di movimento: uscendo da casa della mamma o della suocera dopo il pranzo del 25 dicembre, ad esempio, meglio concedersi quattro passi. La cena, poi, è consigliabile ridurla a un bel contorno, se proprio si ha ancora voglia di spizzicare qualcosa. Bevete tanta acqua, non fatevi mai mancare frutta e verdura, e cercate sempre di sorridere, perché, alla fine dei conti, la vera medicina per stare davvero bene con se stessi e con gli altri è il sorriso.

Non resta che rinnovarvi i nostri più sentiti auguri di Natale. Wellness Farm continuerà a stare con voi anche nei prossimi giorni e arriveranno sicuramente altri consigli per superare il più indenni possibile queste festività mangerecce. Voi intanto godetevi pranzi e cenoni, a trovare consigli pratici per non avere brutte sorprese sulla bilancia il 7 gennaio ci pensiamo noi. Un augurio anche a chi trascorrerà queste feste lavorando, a chi ha il morale un po’ giù, a chi non vede l’ora che siano finite. Auguri a tutti, perché dopo l’inverno c’è sempre la primavera. Parola di Wellness Farm!

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese