Oggi su Wellness Farm

Ciclotte, la cyclette che non ti aspetti

Ciclotte, la cyclette che non ti aspetti

Quanto ci piace lo yogurt greco: benefici e virtù

Quanto ci piace lo yogurt greco: benefici e virtù

Si chiama Arena, è la palestra in una scatola

Si chiama Arena, è la palestra in una scatola

BierYoga: in Germania si fa yoga bevendo birra!

bieryoga2In Germania lo yoga si fa bevendo birra. Juhla, un’insegnante di yoga qualificata, ha inventato infatti il BierYoga.

“Il BierYoga – spiega sul suo sito – è la combinazione di un’ora di yoga con due bottiglie di birra. Da secoli gli uomini si rilassano corpo e spirito con lo yoga e con questa bevanda. Il piacere di bere un paio di birre e la consapevolezza del proprio corpo derivante dallo yoga si combinano perfettamente in un’esperienza energizzante”.
Per ora Juhla tiene lezioni di BierYoga nei pub, nei bar e nei centri sportivi di Berlino: “Combinando il piacere di una birra con la filosofia dello yoga – sottolinea l’insegnante – è possibile raggiungere stadi di consapevolezza persino più alti che con una normale seduta”.
Naturalmente l’obiettivo del BierYoga non è certo quello di ubriacarsi ma di trovare relax nella birra e negli esercizi di yoga. Un modo sicuramente diverso e originale di praticare questa disciplina nata non a caso di Germania.

Lo yoga e la birra sembrano un binomio vincente a Berlino. Questa pratica sta riscuotendo un buon successo tanto che la notizia del BierYoga è giunta fino a noi. Ora resta da capire se si diffonderà anche in altri Paesi e se dovesse succedere come verrà accolta dagli appassionati dello yoga. Forse potrebbe essere un buon espediente per far sì che gli amanti della birra inizino a praticare questa disciplina. Vi ricordo però che il metodo di Juhla prevede solo due birre a lezione e niente più. Quindi bisogna attenersi al programma e non sgarrare.
Di solito le sessioni di yoga si chiudono con un namasté, forse gli yogin tedeschi fanno pure un bel brindisi con i loro boccali di birra.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese