Oggi su Wellness Farm

Cellulite addio con bicarbonato e miele

Cellulite addio con bicarbonato e miele

3 frullati per le gambe pesanti

3 frullati per le gambe pesanti

Gambe pesanti, gel effetto freddo fai da te

Gambe pesanti, gel effetto freddo fai da te

Mal di testa? Tutta colpa dello stress!

Avete mal di testa? Tutta colpa dello stress. Questo quanto hanno stabilito alcuni ricercatori dell’University Hospital dell’Università di Duisburg-Essen in Germania. Le alterazioni causate da un eccesso di tensione nell’organismo possono indurre nei pazienti soggetti a cefalee, secondo gli esperti,  un intensificarsi del numero di fastidi nell’arco di un mese oltre che del dolore da essi derivato.

Durante la ricerca, condotta dalla dottoressa Sara H. Schramm, sono stati coinvolti oltre 5000 volontari di età compresa tra i 21 e i 71 anni, ai quali è stato chiesto di stimare, in quattro occasioni nell’arco dei due anni di durata dello studio, il proprio livello di stress e di riferire eventuali manifestazioni di cefalee in quei precisi momenti. Delle persone coinvolte, il 31% ha dichiarato di soffrire di cefalea tensiva, il 14% di emicrania e l’11% di una forma che prevedeva la combinazione delle due patologie. Un ulteriore 17% mostrava infine un disturbo non classificabile come cefalea. Maggiori dati verranno forniti ad aprile durante il Congresso Annuale dell’American Academy of Neurology, ma i ricercatori hanno già fornito importanti spiegazioni: secondo quanto reso noto, i livelli di stress medi associati con questi problemi sono di 52 su 100 per la prima tipologia, 62 per la seconda, mentre erano di 59/100 in quei volontari soggetti a una combinazione di cefalee intensiva ed emicrania. In tutti i casi si verificava un aumento del numero di manifestazioni mensili e dell’intensità dolorosa qualora fossero aumentati valori di stress. In base a tali conclusioni la dottoressa Schramm ha dichiarato: “Questi risultati dimostrano che sottolineare l’importanza di approcci di gestione dello stress per le persone con emicrania è un problema per tutti coloro che soffrono di mal di testa e per coloro che li trattano. I risultati aggiungono peso al concetto che lo stress può essere un fattore che contribuisce alla comparsa di cefalee, che accelera la progressione della cefalee cronica e aggrava episodi di cefalea”.

Per combattere il mal di testa, insomma, bisogna ridurre lo stress: un rimedio efficace potrebbe essere quello di dedicarsi allo yoga, disciplina che fa bene sia alla mente che al corpo. Si possono anche utilizzare sostanze naturali, come la camomilla e la valeriana, dall’effetto calmante.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese