Oggi su Wellness Farm

Maschera per il viso all’arancia

Maschera per il viso all'arancia

Una pausa dalla dieta per perdere peso

Una pausa dalla dieta per perdere peso

Occhiaie addio con il succo di pomodoro

Occhiaie addio con il succo di pomodoro

Dimagrire con yogurt e nocciole è più facile!

Navigando sul web sempre in cerca di consigli utili per ritrovare la forma fisica in vista della prova bikini, ho trovato un articolo de “La Stampa” dove si parla di una dieta a base di yogurt e nocciole.

Lo studio in questione è stato pubblicato sul New England Journal of Medicine ed evidenzia come l’assumere yogurt e nocciole aiuti a perdere peso meglio e più in fretta rispetto a una dieta che si basa solo sull’assunzione di frutta e verdura.
I ricercatori della Harvard School of Medicine, dopo aver seguito 12 mila persone, di cui la maggioranza donne, hanno testato l’efficacia del metodo: i soggetti sono stati seguiti per vent’anni e, alla fine, hanno scoperto che mangiando yogurt e nocciole si dimagriva di più. “Sorprendentemente si perde più peso con yogurt e nocciole che con frutta e verdura, probabilmente perché con i primi due si rimane sazi più a lungo. Il risultato che abbiamo trovato non implica che mangiando grandi quantità di questi alimenti si dimagrisce, ovviamente, ma segnala che la qualità del cibo ha un’influenza sul peso” hanno spiegato gli autori dello studio. I ricercatori hanno appurato che per ogni porzione extra di yogurt rispetto a un’assunzione media le persone perdevano 0,37 chilogrammi ogni quattro anni. Nel caso delle nocciole, la perdita era di 0,24 chilogrammi mentre con la verdura solo di 0,1 chilogrammi.

Naturalmente assumere frutta e verdura in una dieta bilanciata è importante, ma da questa ricerca possiamo prendere il consiglio di integrare la nostra alimentazione con yogurt e nocciole. Scelta che, oltretutto, non deve essere niente male per il palato!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese