Oggi su Wellness Farm

Benessere per corpo e mente con il Metodo Feldenkrais

Benessere per corpo e mente con il Metodo Feldenkrais

Vivere fino a 100 anni? Gli italiani dicono sì, ma…

Vivere fino a 100 anni? Gli italiani dicono sì, ma...

Kate Moss, ghiaccio e cetriolo per una pelle al top

Kate Moss, ghiaccio e cetriolo per una pelle al top

Creme solari per tutti i gusti

Abbiamo già parlato più volte della tintarella. L’abbronzatura è uno dei must dell’estate e abbiamo visto che, presa con cautela e le dovute preacuzioni, non può che giovare alla nostra salute. Il sole, si sa, è una fonte di energia. Però, prima di spalmarsi sotto i caldi raggi estivi, bisogna cospargere il corpo di creme solari, sempre  e anche se si ha una carnagione scura. Infatti, ogni fototipo ha la sua crema e i fattori di protezione variano a seconda delle esigenze di ognuno. Più alti per le prime esposizioni e per le carnagioni più chiare, si vanno mano mano ad abbassare per pelli olivastre e scure o già abbronzate. Ma, in linea di massima, sotto al sole meglio proteggersi sempre.

Come scegliere il prodotto giusto? In commercio c’è una gamma molto vasta di solari che aiutano ad ottenere una abbronzatura perfetta, evitando le scottature e prevenendo il rischio di tumori alla pelle. Oltre a scegliere in base al proprio fototipo (in questo può esservi utile un dermatologo), ci sono altre esigenze che i vari marchi hanno preso in considerazione: per le persone che vogliono prevenire l’invecchiamento cutaneo, L’Oréal propone Solar Expertise Attiva Anti-Rughe e Macchie con attivo ialuronico. In crema, ha un fattore di protezione 50+. Per gli amanti dei prodotti naturali, invece, l’Erbolario scende in campo con la crema solare all’Olio Dorato di Palma 50+ ideale anche per i più piccini. Se siete tipi soggetti alle allergie, ecco Avène con Eau Thermale Très Haute Protection Creme spf 50+ senza profumo e resistente all’acqua. Naturalmente, le varie case producono creme solari con fattori anche più bassi del 50. Ma, di solito, soprattutto per le prime esposizioni, meglio mantenersi su livelli alti. Per chi ha una pelle fotosensibile, l’Aveeno ha messo in commercio una linea dedicata proprio a questo tipo di problema con creme specifiche anche per bambini.
Per chi odia doversi spalmare le creme su tutto il corpo, molte case di cosmetici hanno ideato solari in spray, più semplici da applicare e con una texture facilmente assorbibile. Ad esempio, c’è il Latte Solare Spray di Nivea, con fp 6 e 10. La Collistar poi ha anche un’ottima gamma di oli e spray superabbronzanti, per i più audaci e  a basso rischio di scottature!

Insomma, ce n’è per tutti gusti. Qui ne abbiamo solo elencati alcuni ma se andate in farmacia, in profumeria o in erboristeria troverete sicuramente il prodotto capace di soddisfare tutte le vostre esigenze.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento